COSA VEDEREMonumenti

Castelli del Lago di Garda

Tra leggende di cavalieri e nobili dinastie.

di Marco Ghirello

L'Italia è senza dubbio il paese che più di ogni altro, possiede un patrimonio storico e culturale unico al mondo. In ogni regione, città o piccolo borgo, possiamo trovare delle ricchezze architettoniche di inestimabile valore. Il medioevo è stato un periodo politicamente travagliato, ma ci ha lasciato in eredità un numero significativo di edifici che ogni anno vengono visitati da milioni di turisti.

Ovviamente anche sul Lago di Garda questo importante periodo storico ha lasciato il segno del proprio passaggio. Dalla parte settentrionale fino alla parte meridionale del più grande lago italiano, sono ancora oggi presenti alcuni castelli medievali di notevole bellezza che delineano con la loro imponenza il paesaggio gardesano.


Sulla sponda orientale del Lago di Garda, zona amministrata dalla regione Veneto e situata nella provincia di Verona, i principali edifici medievali sono:


Castello Scaligero di Malcesine

Si trova posizionato su una superficie rocciosa a ridosso della riva, perfettamente integrato nell'antico borgo di Malcesine. Il mastio ovvero la torre più alta, svetta sulle acque del lago per circa 70 metri e dalla sua sommità è possibile godere di un panorama eccezionale. Il castello di Malcesine è visitabile a pagamento e ospita al proprio interno il Museo di Storia Naturale del Garda e del Monte Baldo.


Castello Scaligero di Torri del Benaco

Aveva nei secoli passati il compito di difendere l'antico borgo da possibili attacchi di popolazioni ostili. Perfettamente conservato è visitabile a pagamento, ospita al proprio interno un museo etnografico sviluppato su più livelli e suddiviso in varie stanze. Di notevole bellezza anche la grande limonaia presente sul lato sud del castello e anch'essa visitabile.


Castello Scaligero di Lazise

Situato leggermente più a sud dei precedenti, conserva intatto il proprio fascino ancora oggi. Costruito per difendere il paese, nel corso del tempo ha subito vari rimaneggiamenti ed oggi è di proprietà privata. Dell'antica cinta muraria restano ben visibili le antiche vie di accesso alla città, ovvero Porta Cansignorio nella zona nord, porta San Zeno nella zona est e Porta Lion nella zona sud.


Sulla sponda occidentale del Lago di Garda, zona amministrata dalla regione Lombardia e situata nella provincia di Brescia, i principali edifici medievali sono:


Castello Scaligero di Sirmione

Rappresenta ancora oggi il passaggio obbligatorio per entrare nel centro storico della cittadina gardesana. Si trova direttamente nelle acque del Lago di Garda ed è caratterizzato per la presenza di una darsena che serviva come rifugio per la flotta scaligera. Il castello è visitabile a pagamento e merita certamente una visita anche per la splendida vista che offre dalla torre del mastio su tutta la penisola di Sirmione.


Castello di Desenzano del Garda

Situato in una posizione leggermente sopraelevata rispetto alle acque del Lago di Garda, domina dall'alto l'intera cittadina. Durante gli ultimi restauri è stato possibile rendere accessibili i camminamenti di ronda e la salita alla torre del mastio. Ospita al proprio interno spettacoli teatrali, manifestazioni culturali e mostre.


Rocca di Lonato del Garda

Un'altra splendida fortificazione presente sul territorio del basso Lago di Garda. Edificata in posizione sopraelevata rispetto al borgo, ricoprì nei secoli passati un'importante funzione strategica di difesa. Visitabile a pagamento, la Rocca ospita al proprio interno il Museo Civico Ornitologico Gustavo Adolfo Carlotto ed è gestita dalla Fondazione Ugo Da Como, ente che si occupa anche della gestione del vicino Museo Casa del Podestà.


Castello di Drugolo

Detto anche Castello Averoldi, si trova anch'esso nel comune di Lonato del Garda, posizionato leggermente più a nord rispetto al centro abitato. Di proprietà privata non è visitabile, ma perfettamente conservato e comunque meritevole di essere menzionato.


Castello di Padenghe sul Garda

Si trova in posizione collinare, a dominare l'intero paesaggio circostante. Costruito con funzione difensiva è ancora oggi molto ben conservato e all'interno della propria cinta muraria si trovano alcune abitazioni. Visitabile gratuitamente, offre l'accesso alla torre di difesa alta 20 metri dalla quale è possibile ammirare l'intera parte meridionale del Lago di Garda.


Rocca di Manerba del Garda

Situata all'interno dell'omonimo Parco Archeologico Naturalistico, in una posizione geografica particolarmente suggestiva. Si tratta dei resti di un antico castello che nei secoli è stato protagonista di numerosi scontri tra diverse popolazioni. Oggi è un'apprezzata meta turistica e punto strategico di osservazione sulla vicina isola di San Biagio e sull'isola del Garda.


Castello di Moniga del Garda

Fa parte della rete di fortificazioni medievali della Valtenesi. Edificato con il semplice scopo difensivo, oggi ospita al proprio interno alcune abitazioni private. All'esterno è circondato da uno splendido parco pubblico dal quale è possibile ammirarlo in tutta la sua imponenza.


Non poteva mancare in questa lista la sponda settentrionale del Lago di Garda, ovvero la zona amministrata dalla regione Trentino Alto Adige e situata nella provincia di Trento. I principali edifici medievali di quest'area sono:


Castello di Arco

Domina dall'alto l'omonima cittadina e l'intera valle del fiume Sarca, posizionato strategicamente sulla sommità di una cima rocciosa. Visitabile liberamente è la meta ideale per una piacevole gita fuori porta, nonché punto panoramico invidiabile verso la parte nord del Lago di Garda.


Castello di Tenno

Situto a pochi chilometri dal centro di Riva del Garda, costituisce un altro splendido esempio di fortificazione medievale. Sorto a difesa del vicino borgo è stato nei secoli teatro di numerose battaglie. Di proprietà privata non è visitabile, ma ben conservato e comunque meritevole di essere menzionato.


Castel Penede

Di questo antico maniero situato nel comune di Nago-Torbole oggi restano visibili solamente i ruderi. Visitabile liberamente, si pone come luogo ideale per effettuare delle brevi escursioni a piedi, attraversando verdi prati e splendide zone boschive.


Come arrivare ai castelli

Clicca sul pulsante qui sotto per aprire la mappa dettagliata dei castelli del Lago di Garda, dove abbiamo indicato le principali fortificazioni medievali gardesane.

Mappa

Esperienze sul Lago di Garda

Un mondo di attività pensate per te e per i tuoi amici. Scegli tra escursioni, tour guidati, degustazioni e molto altro ancora. Organizza al meglio il tuo tempo libero e approfitta delle esclusive offerte speciali.