PAESIGarda Veneto

Bardolino

Il paese del vino sul Lago di Garda.

Il comune di Bardolino si trova sulla sponda orientale del Lago di Garda e si colloca tra il comune di Garda a nord ed il comune di Lazise a sud.

Il nome Bardolino ha origini longobarde e si potrebbe tradurre come "il piccolo luogo dei longobardi". Il castello che difendeva la città, fu realizzato verso la fine del IX secolo su concessione del Re Berengario, per tutelare gli abitanti da invasioni e saccheggi.

Nei secoli successivi il castello venne più volte modificato fino ad arrivare all'epoca degli Scaligeri, signori di Verona, assumendo la forma definitiva che possiamo ammirare ancora oggi.

Il clima temperato di tipo mediterraneo del Lago di Garda è particolarmente adatto alla coltura della vite e dell'olivo che in questa zona rappresentano una risorsa economica e turistica davvero importante.

Bardolino è infatti conosciuta non solo in Italia, ma anche nel resto del mondo per il suo ottimo vino rosso, che si fregia del marchio DOC dal lontano 1968 e per il Chiaretto, il popolare vino rosato.

Sono infatti numerose le cantine vinicole presenti nel territorio comunale, molte delle quali offrono visite guidate e la possibilità di degustare ed eventualmente acquistare in loco i propri prodotti.

Questa località è dunque un luogo adatto sia per riposare che per praticare sport, escursioni o lunghe passeggiate attraverso incantevoli paesaggi.

Gli amanti della tavola e della buona cucina, saranno felici di scoprire le specialità enogastronomiche presso i numerosi e caratteristici ristoranti. L'alta disponibilità di Hotel, Residence, Campeggi ed altre strutture ricettive, sono garanzia di trovare la soluzione ideale per trascorrere un perfetto periodo di vacanza in totale relax.


Festività e Mercati
PatronoSan Nicolò
Giorno festivo6 dicembre
Mercato settimanaleGiovedì

Cosa vedere a Bardolino

Tra le bellezze da vedere a Bardolino c'è in primo luogo il caratteristico centro storico, con le vie e le viuzze che portano fino allo splendido lungolago, protagonista ogni primavera della fioritura di migliaia di tulipani.

Nella zona del porto, proprio davanti al Municipio, si trova un antico tavolo in pietra chiamato "la Preonda". Per i bardolinesi è certamente un simbolo, un luogo usato in passato dai pescatori, ma anche punto d'incontro per gli abitanti stessi.

Curiosità - Secondo una leggenda locale, se una persona compie un giro attorno alla Preonda avrà fortuna nella vita e certamente tornerà a Bardolino.

Camminando per queste strade, lo sguardo viene attirato non solo dai caldi colori delle case, ma anche dai resti ancora ben visibili delle torri, una delle quali pendente, dalle mura dell'antico castello, nonché da due splendidi passaggi: Porta San Giovanni, in direzione nord e Porta Verona in direzione est.

Tra gli edifici religiosi presenti nel centro storico segnaliamo l'antica chiesa di origine romanica di San Severo e la chiesa parrocchiale dei S.S Nicolò e Severo, affacciata su piazza Matteotti.

Molto importante anche la presenza di alcuni musei dedicati alle tipicità del territorio, come il Museo del Vino ed il Museo dell'Olio, sapientemente allestiti e presso i quali sono disponibili notevoli quantità di prodotti enogastronomici.


Cosa fare a Bardolino

A Bardolino le possibilità di svago e divertimento di certo non mancano, in quanto questa località offre diverse opportunità sia a chi vuole rilassarsi, sia a chi cerca una vacanza più movimentata all'insegna dello sport e del benessere fisico.

Si possono effettuare escursioni in autonomia oppure guidate, adatte alle coppie, ai gruppi di amici ed alle famiglie con bambini. Troviamo infatti strutture dedicate alla nautica ed attrezzate a svolgere in sicurezza ogni tipologia di sport acquatico, campi da tennis o servizi di noleggio biciclette per esplorare in totale libertà il territorio circostante.

Una tipica escursione da fare a piedi oppure in bicicletta è quella che conduce fino all'antico Eremo di San Giorgio. Situato in un luogo sopraelevato sulla vicina Rocca, gode di un'ottima posizione panoramica sul sottostante golfo di Garda.

Durante il periodo estivo, si possono sfruttare al meglio anche le diverse spiagge presenti sul territorio. Tra le più frequentate ci sono la spiaggia Lido Mirabello, la spiaggia Punta Cornicello, la spiaggia Lido di Cisano più a sud e la spiaggia della passeggiata Rivalunga più a nord.

La posizione strategica di Bardolino, lo rende un luogo ideale anche per raggiungere in breve tempo i principali parchi divertimento del Lago di Garda.

Ovviamente anche chi ama lo shopping non rimarrà deluso e troverà nei vari negozi del centro o nei vicini centri commerciali, una valida soluzione per passare il proprio tempo libero.


Galleria immagini

Clicca sul pulsante qui sotto per aprire la galleria immagini di Bardolino.

Mappa dei luoghi turistici

Clicca sul pulsante qui sotto per aprire la mappa dettagliata di Bardolino, dove abbiamo indicato i principali luoghi turistici della cittadina gardesana, suddivisi per tipologia.

Mappa

Esperienze sul Lago di Garda

Un mondo di attività pensate per te e per i tuoi amici. Scegli tra escursioni, tour guidati, degustazioni e molto altro ancora. Organizza al meglio il tuo tempo libero e approfitta delle esclusive offerte speciali.

Altri paesi del Lago di Garda

Continua l'esplorazione di alcune splendide località vicine a Bardolino.